DiabetologiaDietologiaMedicina InternaScienza dell'alimentazione

News nel campo della diabetologia e dell’obesità: Il supplemento alla dieta di fragola e mirtillo rosso americano (polifenoli) migliora la sensibilità insulinica in pazienti sovrappeso, non diabetici.

By 1 Settembre 2017 No Comments

I pazienti obesi o in sovrappeso, indipendentemente dalla presenza di diabete, presentano spesso un quadro di insulino-resistenza. L’insulina, secreta regolarmente, in questi pazienti, fatica a fare il suo lavoro principale: contenere gli incrementi glicemici. I tessuti sono quindi meno sensibili all’ azione dell’insulina (insulino-sensibilita’). E’ noto come l’insulino-resistenza sia per se stessa un fattore nocivo, creando le condizioni per la comparsa della sindrome metabolica, sindrome caratterizzata da sovrappeso, ipertensione, dislipidemia, diabete, iperuricemia. E’ altrettanto noto come una dieta ricca di frutta e verdura sia positiva per la salute. Un gruppo di studiosi canadesi ha somministrato per sei settimane una bevanda ricca di polifenoli (333 mg, derivati da fragola e mirtillo rosso americano, corrispondenti a 120 gr. di frutta fresca) ad un gruppo di pazienti in sovrappeso non diabetici, mentre ha somministrato una bevanda analoga per colore e sapore, ma priva di polifenoli, ad un gruppo di pazienti simili (pazienti controllo). Gli stessi soggetti sono stati sottoposti ad un sofisticato test (Clamp euglicemico-iperinsulinemico e carico orale di glucosio) per valutare la loro situazione metabolica all’inizio ed alla fine dello studio. I soggetti che avevano assunto succo di fragola e mirtillo rosso americano, contenente polifenoli, hanno mostrato un miglioramento della insulino-sensibilità del 14%, effetto che non si è osservato nei soggetti che non ne assumevano.
Questo studio dimostra con un metodo preciso che gli effetti di frutta e verdura sono mediati dei polifenoli in essa contenuti e che l’impatto positivo di una dieta ricca di frutta e verdura sulla nostra salute è anche dovuto ad un aumento dell’insulino-sensibilità nei nostri tessuti.
Paquette et al. Br. J. Med. Nutr. 2017
Dempsey PC et al, Diabetologia 2017
Prof. Antonio Secchi, Centro Medico Visconti di Modrone
Istituto Scientifico San Raffaele
Primario dell’Unità Operativa Complessa di Medicina Interna e dei Trapianti
Questo e’ il report sintetico di un articolo comparso sulla stampa medica specializzata: ogni applicazione di quanto qui riportato va condotta sotto controllo medico.