Tonsille si, tonsille no, tonsille quando (Il confine tra scienza e usanza)

Una osservazione ha valore statisticamente significativo quando viene rilevata su un campione numericamente consistente e per un discreto numero di anni. Non è discutibile si sia passati dal tempo delle “tonsille a tutti (o quasi)” alla attualità delle “tonsille quasi mai”. Ci spiega il Dott. Roberto Barocci, specialista in otorinolaringoiatria del Centro Medico Visconti di Modrone. Per anni la casistica chirurgica dei reparti di otorinolaringoiatria era popolata da ricoveri per tonsillectomia, adulti e bambini. Ma le stesse mamme conducevano i loro piccoli (4-7 anni) alla visita dal medico con la luce sulla testa per avviare la procedura che avrebbe avuto come epilogo il rituale del ricovero di tre giorni per intervento. Per il primo incontro del piccolo bambino con la medicina e la chirurgia. O forse, era l’unica perdita di verginità controllata dalla mamma!

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH