DiabetologiaEndocrinologiaMedicina Interna

News nel campo della diabetologia e dell’obesità: Attività fisica saltuaria e glicemia

By 29 Maggio 2017 No Comments

Impatto della attività fisica saltuaria sul controllo glicemico
E’ comunemente noto l’impatto negativo della sedentarietà sulla nostra salute.
E’ altrettanto noto quanto un’attività fisica aerobica continuativa giochi un ruolo favorevole sul controllo glicemico in pazienti affetti da diabete mellito, in particolare nel diabete di tipo 2, non insulino-dipendente.
Interessanti le osservazioni recenti di uno studio condotto in collaborazione tra l’Università del Massachusetts, USA, e I’ Università di Melbourne in Australia.
I ricercatori hanno studiato 24 pazienti affetti da diabete di tipo due ed in sovrappeso o addirittura obesi. Li hanno sottoposti a controllo glicemico continuo per 22 ore in tre condizioni sperimentali differenti:
1) In posizione seduta continuativa per un periodo di sette ore
2) Interrompendo questa posizione seduta per tre minuti ogni mezz’ora per svolgere alcuni brevi esercizi a carico dei vari distretti muscolari
3) Interrompendo la posizione seduta per tre minuti, ogni mezz’ora, con una camminata ad intensità leggera.
I ricercatori hanno osservato che nei gruppi che interrompevano frequentemente la posizione seduta, anche per pochi minuti, il controllo glicemico durante le 22 ore successive mostrava valori glicemici migliori rispetto al gruppo che stava seduto senza alcun movimento per sette ore continuative.
Questa osservazione è interessante e modifica l’opinione che solo l’attività aerobica continuativa svolga un ruolo positivo sul controllo glicemico. Ciò è stato dimostrato solo in pazienti sovrappeso, anche se è probabile che valga anche per pazienti normopeso. Ne consegue che anche chi fa attività lavorativa prevalentemente sedentaria possa ottenere un beneficio attraverso brevi (pochi minuti) e frequenti interruzioni della posizione seduta, senza interferire con la performance lavorativa: basta alzarsi pochi minuti e fare un breve giro in ufficio (senza distrarre i colleghi…).
Dempsey PC et al, Diabetologia 2017
Prof. Antonio Secchi,
Centro Medico Visconti di Modrone
Specialista in Diabetologia
Istituto Scientifico San Raffaele
Primario dell’Unità Operativa Complessa di Medicina Interna e dei Trapianti
Questo e’ il report sintetico di un articolo comparso sulla stampa medica specializzata: ogni applicazione di quanto qui riportato va condotta sotto controllo medico.